Record Informatica 
 
Record informatica
 
 
Prodotti   Prodotti > XML Spesometro > Spesometro XML


XML Spesometro

    Dati fattura spesometro XML

    Produzione flussi XML Dati Fattura (ex Spesometro)

    Negli ultimi anni, lo stato Italiano ha richiesto alle aziende una comunicazione, a cadenza annuale, relativa a tutte le fatture emesse e ricevute contenente i dati rilevanti ai fini IVA.

    Questa comunicazione, usualmente indicata con il nome di "Spesometro", ha subito una profonda modifica a partire dal 2017.

    Da quell'anno, infatti, la comunicazione è diventata trimestrale (anzichè annuale) e deve essere fornita tramite un flusso in formato XML.

    Leggi qui anche le "novità per il 2019" (fattura XML B2B).

    La realizzazione di questo flusso può risultare non molto agevole per il linguaggio scelto (XML), per i controlli da eseguire (dimensioni flusso, numero fatture presenti, quadratura conteggi, etc.) e per i tanti casi particolari (dogana, fatture estero, tipologie documenti, tipologie iva, etc.).

    Se avete la necessità di creare questo tipo di flusso, Record Informatica può assistervi e fornirvi una procedura nativa AS400 ( iSeries – IBM i ) che permette di convertire un file sequenziale semplice a campi, nel formato XML previsto dalla normativa dell'Agenzia delle Entrate.

    I passaggi per realizzare ed inviare il flusso nel nuovo formato sono tre:

    1) Predisposizione dei dati delle fatture in un file di input AS/400 contenente le informazioni necessarie alla produzione dell'XML.

    Il cliente (da solo o con il nostro supporto) deve preparare una procedura che, leggendo dagli archivi del suo database, riepiloga i dati delle fatture emesse o ricevute. Anziché redigere un complesso file XML, è sufficiente popolare un semplice file sequenziale a campi di cui vi forniremo il tracciato record.

    Per l’utenza delle Applicazioni Contabili Gestionali (ACG), disponiamo di una procedura già predisposta per il caricamento del file di input a partire dal database del prodotto ACG.

    Sono previste funzioni di controllo del contenuto del file di input in modo che l'utente possa valutare la correttezza dei dati preparati.

    2) Si esegue la procedura AS/400, da noi fornita, per la conversione in XML

    Viene eseguito il programma da noi fornito che si occupa di tutti i passaggi di conversione, ottenendo un file XML salvato in una libreria AS/400 ed aderente agli standard previsti dalla Agenzia delle Entrate.

    La procedura controlla la presenza dei dati fondamentali bloccando la generazione in caso di assenza dei medesimi. Viene controllata anche la presenza di caratteri non validi che vengono sostituiti da equivalenti validi o da spazi.

    E' possibile verificare anche la dimensione del file di output, in modo da valutare se si è superata la dimensione massima prevista per l'upload dei file al sito dell'Agenzia delle Entrate.

    3) Si scarica il file XML da AS/400 tramite una nostra procedura PC (oppure tramite Client Access, FTP od esportazione verso l'IFS dell'AS/400) e lo si importa sul sito della Agenzia delle Entrate

    Si tratta di eseguire un’operazione, a cura dell’utente contabile, che, tramite un nostro software (oppure tramite Client Access, FTP o export verso IFS), acquisisce i files in XML dello spesometro dal sistema AS/400 per poi eseguirne l’upload sul sito dell’Agenzia Entrate.

    XML verso Agenzia Entrate

    Nel caso di utilizzo della nostra procedura PC di acquisizione da AS/400, (ma anche con le nostre funzioni di export verso IFS), il file viene anche nomenclato e numerato secondo le modalità richieste dall'Agenzia Entrate.

    Sempre utilizzando la nostra procedura di acquisizione, vengono svolti i controlli sulla dimensione massima del file e sul numero massimo di fatture/clienti-fornitori che possono essere caricate/i nel file. Se vengono superati i limiti, la procedura "spezza" automaticamente i files in files più piccoli adatti a superare i controlli dell'Agenzia Entrate.

    Coloro che non dispongono di aggiornamenti dei programmi contabili e si trovano in difficoltà a realizzare autonomamente il nuovo flusso XML, possono trovare nella nostra applicazione un valido aiuto ed una forte semplificazione del problema.

    Scarica il documento di presentazione della nostra procedura, qui sotto.



    Se hai la necessità di preparare il file XML 
    per la comunicazione all'Agenzia Entrate,
    allora clicca qui per essere ricontattato e
    avere tutte le informazioni desiderate.

    Contatti | Dove siamo | Mappa del Sito
    Record Informatica Srl Baluardo Alfonso La Marmora, 2
    28100 Novara (NO) Tel. +39 0321 611308 - P.I. 01939230031
    Ricerca in recordinformatica.it