Record Informatica 
 
Demo Online
 
 
Prodotti   Prodotti > Business Intelligence > OLAP


Business Intelligence

Business Intelligence - OLAP AS400

O.L.A.P. - On Line Analytical Processing

Il termine OLAP è un acronimo che sta per On Line Analytical Processing ovverosia il processo di analisi interattivo dei dati.

Definisce un insieme di tecniche e di software che permettono l'analisi interattiva e veloce di grandi quantità di dati esaminabili secondo prospettive diverse e multiple.

La realizzazione di una struttura OLAP avviene fotografando le informazioni aziendali in un determinato momento e trasformando queste in dati multidimensionali.

Una struttura OLAP creata per questo scopo è chiamata "cubo multidimensionale.

Le interrogazioni su questa struttura risultano molto più rapide delle stesse fatte direttamente su di una base dati transazionale (gli archivi dell'ERP aziendale).

Tra i vari metodi di realizzazione di una struttura OLAP, il più comune è quello che utilizza uno schema "a stella":

  • al centro c'è la tabella dei "fatti" che elenca i principali elementi su cui sarà costruita l'interrogazione (es. una tabella con fatturato giornaliero per cliente ed articolo)
  • collegate a questa tabella ci sono le tabelle delle "dimensioni" che specificano come saranno aggregati i dati (es. una tabella che indichi la gerarchia della dimensione Cliente ed un'altra che indichi la gerarchia degli Articoli)
  • infine è sempre la dimensione Tempo che definisce la gerarchia temporale (es. Giorno, Settimana, Mese, Trimestre, Anno)
  • i valori di base della tabella dei fatti (es. il fatturato) viene quindi totalizzato per ciascuna aggregazione ed anche per le possibili combinazioni di queste aggregazioni formando il cubo multidimensionale.

Una struttura OLAP ha delle caratteristiche di navigabilità ben precise che sono:

  • Slicing: è l'operazione di rotazione delle dimensioni di analisi.
  • Dicing: è l'operazione di estrazione di un subset di informazioni dall'aggregato che si sta analizzando.
  • Drill-down: è l'operazione di esplosione del dato sugli elementi gerarchicamente sottostanti che hanno contribuito a formarlo (es.: passaggio dalla famiglia di prodotti all'insieme dei prodotti che ne fanno parte)
  • Drill-through: simile al drill-down, ma consente di arrivare da un elemento di base della tabella dei fatti (es. il fatturato per giorno) agli elementi transazionali che lo hanno determinato (es. le righe delle fatture di quel giorno)

Leggi tutti i dettagli nel documento qui sotto



Vuoi realizzare cubi OLAP? Vuoi conoscere meglio
come la nostra soluzione possa aiutarti in tal senso?


Allora, clicca qui per essere ricontattato ed avere tutte le
informazioni desiderate.




Contatti | Dove siamo | Mappa del Sito
Record Informatica Srl Baluardo Alfonso La Marmora, 2
28100 Novara (NO) Tel. +39 0321 611308 - P.I. 01939230031
Ricerca in recordinformatica.it